Marco Carlo Passarotti

 

MARCO CARLO PASSAROTTI

Ricercatore

Facoltà di SCIENZE LINGUISTICHE E LETTERATURE STRANIERE

Sede di  Milano

Dipartimento di Filosofia

Orario di ricevimento:

Su appuntamento
CIRCSE
Edificio Franciscanum II piano
Stanze 209-210

CONTATTI:

Tel. +39-02-72342380
e-mail: marco.passarotti@unicatt.it

PROFILO

L'attività di ricerca di Marco Carlo Passarotti si situa nell'ambito della linguistica computazionale.

Nell'anno accademico 1998-1999 ha conseguito la laurea in Lettere (indirizzo classico) presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, con una tesi condotta sotto la guida del Prof. Roberto Busa SJ.

Nell'anno accademico 2004-2005 ha conseguito il titolo di 'dottore di ricerca in scienze della comunicazione' presso l'Università della Svizzera Italiana di Lugano. La tesi è stata pubblicata in volume nel 2007 con il titolo "La semantica concettuale della morfologia. I derivati in -tore/-trice e in -ata/-uta/-ita" (Roma, Aracne Editrice).

Tra il 2002 e il 2005 ha condotto attività di ricerca presso l'Istituto di Linguistica Computazionale del CNR di Pisa.

Dirige il progetto della "Index Thomisticus" Treebank.

Ha pubblicato una cinquantina di articoli su Atti di Congressi e riviste nazionali ed internazionali.

Due sue proposte di progetto sono state finanziate da parte del CNR nell'ambito delle Attività di Promozione della Ricerca (Tipologia: Progetto Giovani) 2004 e 2005; è coordinatore scientifico del progetto FIR-2013 "Sviluppo e integrazione di avanzate risorse linguistiche per il latino"; è coordinatore scientifico del progetto Marie Curie "Morphology beyond inflection. Building a wordformation based dictionary for Latin" (MSCA-IF-2014-EF - Marie Sklodowska-Curie Individual Fellowships).

Membro di numerosi comitati scientifici, ha organizzato alcuni workshop internazionali. In particolare, è stato co-chair dell'ottava e della nona edizione del workshop internazionale 'Treebanks and Linguistic Theories" (TLT), tenutesi rispettivamente presso l'Università Cattolica di Milano (Dicembre 2009) e presso l'Università di Tartu, Estonia (Dicembre 2010). Con Caroline Sporleder e Francesco Mambrini, è co-chair del workshop seriale 'Annotation of Corpora for Research in the Humanities' (ACRH).

E' segretario del centro di ricerca CIRCSE.

Copyright ©2008-2009 Università Cattolica del Sacro Cuore. Tutti i diritti riservati.
PPD v2.4.4